Pressoterapia - Estesia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pressoterapia

Dimagrimento


Che cos’è la pressoterapia?
Si tratta di una apparecchiatura che trasmette una immediata sensazione di benessere, è di facile applicazione e dà buoni risultati.
Il massaggio attraverso pressioni sequenziali dalla periferia degli arti verso i linfonodi facilita il drenaggio del liquido interstiziale e rende più efficienti circolazione venosa e linfatica, riducendo di conseguenza gli inestetismi che si riscontrano più frequentemente: il gonfiore da ritenzione idrica, l’ipotonia dei tessuti, la cellulite edematosa e adiposa

Le apparecchiature per la pressoterapia, attraverso pressioni dosate ai tessuti, facilitano il drenaggio del liquido interstiziale e dei soluti che vi si trovano, attivando anche la circolazione venosa e liberando l'ambiente extracellulare dalle scorie che le cellule costantemente vi riversano. La pressione non viene esercitata contemporaneamente su tutta la superficie coperta dai segmenti o dai gambali, ma secondo una sequenza ovvero la pressione viene applicata in maniera da determinare un gradiente pressorio in senso distoprossimale (sequenzialità della compressione) e se si alternano le fasi di compressione e di rilasciamento (intermittenza della compressione). Il beneficio terapeutico può essere così riassunto:

  • Aumento della velocità di flusso venoso e linfatico, per effetto della riduzione del calibro dei vasi venosi e linfatici, nella zona sottoposta a compressione

  • Distensione dei vasi nella zona a valle, che  generano una risposta biochimica fisiologica delle cellule endoteliali mediante rilascio di sostanze ad azione antitrombotica, profibrinolitica e vasodilatatrice.

  • Riduzione visibile dell'edema, per aumento della pressione interstiziale che migliora il  riassorbimento capillare e riduce il carico linfatico interstiziale.

  • Aumento della portata linfatica iniziale, in quanto si favorisce il riassorbimento dei fluidi, dall'interstizio all'interno dei vasi capillari della rete linfatica.



La pressoterapia è utilizzata principalmente per il trattamento degli arti inferiori, le zone del corpo che presentano maggiormente problemi di tipo circolatorio ed è indicata in tutti i casi in cui è indicato il massaggio manuale. Può inoltre essere ottimizzata dall'applicazione complementare di sinergie di oli essenziali specifici ad azione drenante applicati sia manualmente, sia con l'ausilio di particolari e specifici bendaggi. Per ciò che concerne le controindicazioni è assolutamente sconsigliata in presenza di varici o flebiti.
E' inoltre di facile associazione con altri trattamenti estetici o terapie mediche utilizzate per prevenire o attenuare gli inestetismi e le patologie sopra descritte.
Un ciclo di trattamento prevede 6/10 applicazioni una - due volte la settimana, con un controllo periodico e una terapia di mantenimento adatti alle esigenze individuali.


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu